0

L’app Comfy consentirà ai dipendenti delle sedi di Siemens di mantenere le persone produttive fornendo uno spazio di lavoro sicuro e conforme alle normative sul distanziamento sociale.

La famosa scadenza di Settembre è alle porte. Tra poco più di un mese tutta l’attività produttiva dovrebbe ripartire e ovviamente in questo tempo si sono sperimentati molti modi per tornare al lavoro e al tempo stesso rispettare le normative anti Coronavirus. Siemens lo farà usando la app Comfy.

A dirla tutta Siemens è stata lungimirante in tal senso. L’app Comfy è stata acquisita dal gruppo tedesco già nel 2018 ma le finalità di utilizzo erano diverse.

L’obiettivo infatti era quello di investire sul Creating Perfect Places, ovvero creare il luogo perfetto, di lavoro in questo caso. Che meraviglia sapere che al mondo esistono aziende che sfruttano la tecnologia per far stare meglio i propri dipendenti, fa quasi senso leggerle queste cose.

Invidia a parte, il progetto era quello di creare una gestione delle attività produttive con un approccio razionale, ottimizzato e che inoltre potesse far sentire le persone nel miglior modo possibile per aumentarne la produttività.

Esatto, qualcuno ha finalmente capito che un dipendente felice è un dipendente che produce molto di più. Probabilmente il caro e pessimo sistema italiano dove per aumentare la produzione il dipendente viene vessato dalla mattina alla sera è finalmente passato di moda.

Ma ritorniamo alla app Comfy

Comfy1
Comfy è possibile utilizzarla sia da notebook che da smartphone

Come funziona Comfy

Siemens sta implementando la sua soluzione Comfy in tutti i suoi uffici globali. Parliamo di circa 600 sedi che entro ottobre di quest’anno saranno dotati di questa soluzione. Con l’app Comfy è possibile combinare posizione, utilizzo e dati di smart building per connettere i dipendenti al loro ambiente di ufficio.

Nella prima fase i dipendenti saranno dotati di una versione semplificata. Fornirà le informazioni più importanti sulla posizione in ufficio di ciascun dipendente. Saranno inclusi anche aggiornamenti sul Coronavirus generali e specifici in base alla posizione con le normative sanitarie. 

I dipendenti saranno in grado di registrare la loro presenza ottenendo così informazioni sul loro ufficio, per decidere su come e quando possono tornare in sicurezza sul posto di lavoro. Ciò consentirà inoltre di definire e rispettare i limiti di occupazione giornaliera. Ciò garantirà che gli uffici rispettino le normative locali sul distanziamento, sui presidi e procedure anti Coronavirus.

Comfy2
Gestire gli spazi degli uffici con Comfy permetterà di creare un luogo di lavoro sicuro ed efficiente

La fase due di Comfy

Nella seconda fase dell’implementazione, è possibile aggiungere ulteriori funzionalità di Comfy per migliorare l’esperienza sul posto di lavoro. I dipendenti saranno in grado di prenotare stanze e postazioni di lavoro specifici, navigare negli uffici e nelle sedi con mappe virtuali. Potranno individuare colleghi e gestire la domotica degli uffici per personalizzare i livelli di temperatura e illuminazione.

Ci sarà la possibilità di implementare una rete di sensori IoT di Enlighted Inc. di proprietà di Siemens. Integrati con Comfy consentirà ai dipendenti di visualizzare lo stato di scrivanie, locali e uffici in tempo reale.

Zsolt Sluitner, CEO di Siemens Real Estate, ha dichiarato:

“Siamo orgogliosi che Siemens sia la prima società blue chip che inizia a digitalizzare il suo ambiente di lavoro su scala globale utilizzando la propria tecnologia”.

L’app per i dipendenti Comfy consente alle aziende di mantenere le persone informate, produttive fornendo al contempo uno spazio di lavoro sicuro e conforme alle normative locali.

Comfy, può aiutare le aziende nello sviluppo di ambienti di lavoro più intelligenti e personalizzati per creare ambienti migliori per i dipendenti. Indipendentemente dal Coronavirus. Infatti Siemens ha cominciato a sviluppare questo sistema già da due anni.

Comfy offre alle aziende un sistema per comprendere meglio come vengono utilizzati gli uffici. È possibile così creare una strategia più intelligente e basata sui dati effettivi. Utilizzando questi dati si potranno in futuro per creare nuovi luoghi di lavoro. 

comfy3
Comfy gestirà anche la domotica presente negli uffici Siemens

Cosa ne penso

Leggere questo tipo di notizie mi deprime. Noi siamo ancora fermi a misurare la distanza delle scrivanie mentre nel mondo tutte le problematiche vengono gestite da una app. In Italia esistono ancora aziende che timbrano il cartellino usando un badge magnetico.

Perché non puntare sulla tecnologia per facilitarci la vita? Perché dobbiamo sempre rimanere indietro rispetto al mondo che ci circonda? Ma soprattutto, quanto tutto questo potrà durare lasciando le nuove generazioni all’età della pietra?

Non lamentatevi se rimarrete in quattro gatti in questo Stato.

Angelo Tropeano
Sono bravo con le parole ma spesso non ne trovo. Cinico e sarcastico ma non per colpa mia.

Leonardo da Vinci e la mostra fascista del 1939

Previous article

Sempre più investitori danno fiducia alle startup

Next article

Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

More in Tech